Quanto costa un trasloco internazionale

Organizzare un trasloco d’accordo ma il problema è  Quanto costa un trasloco internazionaleNon è certo semplice, per questo abbiamo realizzato questa guida.

L’obiettivo è quello di aiutarvi non solo a calcolare il prezzo e risparmiare, ma anche a capire come stimare le dimensioni dei vostri beni, come gestire trasporti speciali, quali tempistiche aspettarsi, e come prepararsi ad eventuali dichiarazioni alla dogana.   come organizzare un trasloco internazionale organizzare un trasloco internazionale richiede tempo, soprattutto quando si tratta di grandi distanze. con diversi aspetti da considerare durante il trasferimento, il trasloco dei beni è solo una delle tante cose a cui pensare.

Noi di traslochi i raccomandiamo di affidare il trasporto a una ditta qualificata per ogni tipo di spostamento di lunga distanza, e quando si tratta di traslochi oltre i confini nazionali, questa è quasi sempre la soluzione migliore. il consiglio è ovviamente quello di confrontare diversi preventivi, non solo per risparmiare, ma anche per essere sicuri di affidare i vostri beni a una ditta qualificata.

Potete ottenere fino a 5 preventivi in pochi minuti compilando questo formulario con il nostro partner sirelo, operante in oltre 70 paesi ed attivo con oltre 150.000 traslochi ogni anno. in questa guida, oltre all’aspetto economico, vogliamo fornirvi informazioni utili per quanto riguarda le tempistiche, i mezzi di trasporto e come orientarsi quando si tratta di trasportare automobili o altri beni particolari.   mezzi di trasporto e tempistiche

Una delle prime cose da considerare sono le tempistiche, in quando in base alla destinazione e al mezzo scelto, dovrete prepararvi con più o meno anticipo. inoltre, più flessibili sarete sulle date, più sarà possibile ottenere un preventivo vantaggioso, anche se l’impatto sul prezzo sarà comunque limitata. ma allora, quanto dura un trasloco internazionale? e soprattutto, con quali mezzi vengono trasportati i beni?

Per traslochi in europa, quasi sempre il trasporto via terra è la soluzione migliore (ovvia eccezione possono essere le isole), mentre per traslochi da o verso altri continenti, le due opzioni sono aereo (molto veloce ma anche molto costosa) o nave (più economica ma con tempistiche relativamente lunghe).qui sotto riportiamo alcuni esempi indicativi di quelle che possono essere le tempistiche per alcuni paesi del mondo.   quanto costa un trasloco internazionale?

Per quanto riguarda i prezzi, la differenza può essere molto grande in base alle esigenze e alle dimensioni del trasloco. i prezzi medi riportati qui sotto si riferiscono ad un trasloco completo (inclusi mobili, elettrodomestici, ecc.) per un appartamento con tre camere da letto, e potete quindi prendere questi prezzi come riferimento per traslochi medio/grandi. dal momento che rappresentano i prezzi medi, significa che richiedendo diversi preventivi, quelli più bassi saranno inferiori a queste cifre. ad esempio, per un trasloco da o verso londra, la media riportata è di €4,200, ma i preventivi più bassi dovrebbero partire da circa €3.600.

Per traslochi più piccoli, ad esempio un trasloco completo di un monolocale, i prezzi saranno fino al 30-40% inferiori rispetto a quelli qui sotto riportati.   dogane, tasse e procedure   all’interno dell’unione europea, ma anche di tutta l’area schengen (che comprende anche islanda, norvegia e svizzera) non ci sono barriere doganali, quindi non ci saranno tasse di importazione da pagare.

Chiama Ora
Whatsapp
Email